Loading...
🚦Se volete vedere la vostra moto sulla pagina mandate una o più foto in direct. Gli sarà dedicato un post dove elencheremo alcune caratteristiche (cc, marca, tipologia) e vi faremo pubblicità taggandovi🚦#50#65#70#80#110#125#hm50#beta50#fantic50#k#hsq#husa#husquarna#te#smr#gopro#gasgas#ktm125#xcw125#ec125#ec#tpi#ktm250#ktm300#ktm450#701#hsq701#husquarna701#300#250
0 406 12 hours ago
🚦se volete vedere la vostra moto sulla pagina mandate una o più foto in direct. gli sarà dedicato un post dove elencheremo alcune caratteristiche (cc, marca, tipologia) e vi faremo pubblicità taggandovi🚦#50#65#70#80#110#125#hm50#beta50#fantic50#k#hsq#husa#husquarna#te#smr#gopro#gasgas#ktm125#xcw125#ec125#ec#tpi#ktm250#ktm300#ktm450#701#hsq701#husquarna701#300#250
#INDIO #70
#felizcumpleindio
26 1,834 4 days ago
Hatırlar mısın bilmem,
Yıllar geçti üstündeeeen,
Yağmurlu bir akşamdı,
Söyledim sevgimi ben

Belki yağmurdu bilmem,
Süzülen gözlerinden,
Utanmış kızarmıştın,
Kaçmıştın gözlerimdeeeen...🎶❤️🎶Ne güzel şarkıydı bu yaaaa değil mi  canıııım
😌😌hımmmm 🎶🎶 #ilhaniremşarkıları#yarınlar#ilhaniremyarınlar#70’s
6 121 2 hours ago
Hatırlar mısın bilmem,
yıllar geçti üstündeeeen,
yağmurlu bir akşamdı,
söyledim sevgimi ben

belki yağmurdu bilmem,
süzülen gözlerinden,
utanmış kızarmıştın,
kaçmıştın gözlerimdeeeen...🎶❤️🎶ne güzel şarkıydı bu yaaaa değil mi canıııım
😌😌hımmmm 🎶🎶 #ilhaniremşarkıları#yarınlar#ilhaniremyarınlar#70’s
Stravolgila senza mai cambiarla.✨
3 122 2 hours ago
Stravolgila senza mai cambiarla.✨
Salve a tutti, oggi per la rubrica riguardante gli album che vi consiglio fuori dal metal e dal rap abbiamo Desertshore di Nico. Per chi non la conoscesse, Nico è una delle più importanti figure femminili musicali di sempre: famosa soprattutto per la sua presenza nel primo disco dei Velvet Underground (appunto Velvet Underground & Nico) ha continuato dopo con un'entusiasmante carriera. Esordisce da solista nello stesso '67 con Chealse Girl, ma per il suo capolavoro dobbiamo aspettare il 1970, quando uscirà questo suo terzo album, Desertshore. Prodotto dallo stesso Cale dei Velvet (che tra l'altro suona in pratica tutti gli strumenti del disco), è un mix travolgente di esperimenti e misticismo tutto dominato da un'atmosfera gotica soffocante. L'inflluenze folk sono molto marcate così come il neoclassicismo (che però più che rinascimentale attinge dal medioevo come già si può intuire dalla copertina). È un disco quindi molto vario, sia nella composizione che nelle tracce vere e proprie: tra le tante cose meravigliose sottolineo Le Petit Chevalier cantato da suo figlio all'epoca molto piccolo, la desolante Janitor Of Lunacy (dove l'organo opprimente è suonato dalla stessa Nico, organo che riprenderà più volte lungo la durata), la più orecchiabile ma pur sempre malinconica Afraid per poi continuare con voci che ci stordiscono in My Only Child, quasi totalmente a cappella ma con giochi di voci incredibili. Un disco breve ma più che intenso, un piccolo capolavoro. Non ho citato tutte le tracce perchè le parole non rendono. Un disco da ascoltare e riascoltare per immergerci in un mondo diverso, abbastanza estraneo a noi. Straconsigliato.

#nico #desertshore #1970 #berlin #johncale #thevelvetunderground #folk #sperimentalrock #gothicrock #underground #60 #70
4 113 7 hours ago
Salve a tutti, oggi per la rubrica riguardante gli album che vi consiglio fuori dal metal e dal rap abbiamo desertshore di nico. per chi non la conoscesse, nico è una delle più importanti figure femminili musicali di sempre: famosa soprattutto per la sua presenza nel primo disco dei velvet underground (appunto velvet underground & nico) ha continuato dopo con un'entusiasmante carriera. esordisce da solista nello stesso '67 con chealse girl, ma per il suo capolavoro dobbiamo aspettare il 1970, quando uscirà questo suo terzo album, desertshore. prodotto dallo stesso cale dei velvet (che tra l'altro suona in pratica tutti gli strumenti del disco), è un mix travolgente di esperimenti e misticismo tutto dominato da un'atmosfera gotica soffocante. l'inflluenze folk sono molto marcate così come il neoclassicismo (che però più che rinascimentale attinge dal medioevo come già si può intuire dalla copertina). è un disco quindi molto vario, sia nella composizione che nelle tracce vere e proprie: tra le tante cose meravigliose sottolineo le petit chevalier cantato da suo figlio all'epoca molto piccolo, la desolante janitor of lunacy (dove l'organo opprimente è suonato dalla stessa nico, organo che riprenderà più volte lungo la durata), la più orecchiabile ma pur sempre malinconica afraid per poi continuare con voci che ci stordiscono in my only child, quasi totalmente a cappella ma con giochi di voci incredibili. un disco breve ma più che intenso, un piccolo capolavoro. non ho citato tutte le tracce perchè le parole non rendono. un disco da ascoltare e riascoltare per immergerci in un mondo diverso, abbastanza estraneo a noi. straconsigliato.

#nico #desertshore #1970 #berlin #johncale #thevelvetunderground #folk #sperimentalrock #gothicrock #underground #60 #70