Loading...
☀️#italy #milano #duomo #piazzaduomo
0 115 4 hours ago
Maestà Soffrente’ by Gaetano Pesce in Milan’s Piazza Fuomo to celebrate the 50th anniversary of ‘UP5&6’
.
“With a form reminiscent of the female body paired to a spheric leg rest, the chair is a symbol of woman as a prisoner to male prejudices. A theme which, even after fifty years, remains a crucial subject in public discourse.” — Essia Sahli for @elledecoritalia .
📷 @jackie__greenberg 
#GaetanoPesce
#PiazzaDuomo
#SalonedelMobile
#50years #Up5&6
6 642 2 weeks ago
Maestà soffrente’ by gaetano pesce in milan’s piazza fuomo to celebrate the 50th anniversary of ‘up5&6’
.
“with a form reminiscent of the female body paired to a spheric leg rest, the chair is a symbol of woman as a prisoner to male prejudices. a theme which, even after fifty years, remains a crucial subject in public discourse.” — essia sahli for @elledecoritalia .
📷 @jackie__greenberg
#gaetanopesce #piazzaduomo #salonedelmobile #50years #up5&6
No fue a la primera,pero si a la segunda: Milano🇮🇹 #duomomilano #milano #piazzaduomo #milan #lombardia #instatravel #travelgram #viajando #visititalia #nextstop #✈️
25 657 4 weeks ago
No fue a la primera,pero si a la segunda: milano🇮🇹 #duomomilano #milano #piazzaduomo #milan #lombardia #instatravel #travelgram #viajando #visititalia #nextstop #✈️
| Clearly, then, the city is not a concrete jungle, it is a human zoo. Desmond Morris | #city #citylife #cityphotography #cloudyday #clouds #urbanjungle #urbanlife #piazzaduomo #piazzaduomomilano #milan #milano #igersmilano #volgomilano #volgoitalia #italy #ig_milano
38 2,006 2 weeks ago
Gaetano Pesce, Maestà Sofferente, 2019.
📸 @matteopiazza.photo
•
Nel 2019 ricorre il 50esimo anniversario dell’entrata in produzione dell’opera UP5&6 disegnata da Gaetano Pesce per l’azienda C&B, oggi B&B. Questo famoso oggetto fu il primo oggetto di #design italiano con significato politico. La sua forma, infatti, ricordava il corpo femminile e era legato con una catena a un poggiapiedi di forma sferica.
L’insieme ricordava la condizione di un prigioniero e denunciava la posizione della donna vittima dei pregiudizi, delle paure e della violenza dell’uomo e priva, in certi paesi, dei diritti garantiti all’individuo maschile.
Oggi, a distanza di 50 anni, l’esistenza della donna è ancora più minacciata di allora, ma fortunatamente sempre più sono le voci che si levano a difesa nel mondo.
L’opera, realizzata in Piazza Duomo durante le giornate internazionali del Salone del Mobile, vuole celebrare la creatività e al tempo stesso riproporre il suo significato alla coscienza dei visitatori.
•
#repost @gaetano.pesce #maestàsofferente #50years #anniversary #up5and6 #italiandesign #milanodesignweek #mdw2019 @fuorisalone @isaloniofficial #contemporary #work #piazzaduomo #Milano @visit_milano •
“Senza polemiche e senza censure, l’opera d’arte perde il suo senso”. @vittoriosgarbi
.
📛 si prega di moderare i toni della discussione e portare rispetto alle opinioni personali di tutti i commentatori: vorremmo poter lasciare aperti i commenti senza che il dialogo degeneri.
99 1,694 2 weeks ago
Gaetano pesce, maestà sofferente, 2019.
📸 @matteopiazza.photo

nel 2019 ricorre il 50esimo anniversario dell’entrata in produzione dell’opera up5&6 disegnata da gaetano pesce per l’azienda c&b, oggi b&b. questo famoso oggetto fu il primo oggetto di #design italiano con significato politico. la sua forma, infatti, ricordava il corpo femminile e era legato con una catena a un poggiapiedi di forma sferica.
l’insieme ricordava la condizione di un prigioniero e denunciava la posizione della donna vittima dei pregiudizi, delle paure e della violenza dell’uomo e priva, in certi paesi, dei diritti garantiti all’individuo maschile.
oggi, a distanza di 50 anni, l’esistenza della donna è ancora più minacciata di allora, ma fortunatamente sempre più sono le voci che si levano a difesa nel mondo.
l’opera, realizzata in piazza duomo durante le giornate internazionali del salone del mobile, vuole celebrare la creatività e al tempo stesso riproporre il suo significato alla coscienza dei visitatori.

#repost @gaetano.pesce #maestàsofferente #50years #anniversary #up5and6 #italiandesign #milanodesignweek #mdw2019 @fuorisalone @isaloniofficial #contemporary #work #piazzaduomo #milano @visit_milano
“senza polemiche e senza censure, l’opera d’arte perde il suo senso”. @vittoriosgarbi
.
📛 si prega di moderare i toni della discussione e portare rispetto alle opinioni personali di tutti i commentatori: vorremmo poter lasciare aperti i commenti senza che il dialogo degeneri.
Milan 🇮🇹
10 461 4 days ago
Milan 🇮🇹
I’m totally in love with this city!
17 1,241 2 weeks ago
I’m totally in love with this city!