Loading...

zuccaviolina

Marta Pavia - #feliceadesso Instagram-prof Tutti abbiamo dentro delle storie stupende. Io aiuto a raccontarle con immagini e parole 🎹+🐱+☕️ https://martapavia.com/2019/01/15/gli-hashtag-di-gennaio-emozioni-e-ali-ritrovate/
2,147 posts
38,673 followers
1,386 following
zuccaviolina

@zuccaviolina

Marta Pavia - #feliceadesso
[Comunicazione di servizio]
Come alcuni di voi sapranno ho lanciato sulle mie stories un giochino di San Valentino che consiste nel fare i complimenti a un instagramer che amiamo. Io faccio da postina e recapito le vostre letterine virtuali.
🌸
Il fatto è che la vostra valanga di affetto supera i limiti numerici di Instagram, e ho appena scoperto, con stupore, che si possono avere al massimo 100 stories attive contemporaneamente! E ahimè, ci sono già arrivata! Quindi la seconda tempesta d’amore arriva domani mattina, tenetevi pronti! 💗
Ci tengo a dire che l’entusiasmo con cui state partecipando è stupendo! Siete la dimostrazione che è possibile stare su instagram in modo generoso, non autoreferenziale, pieno di ispirazione e voglia di comunicare!
🌷
Se il vostro messaggio d’affetto invece è così urgente che non può aspettare, potete sempre lasciarlo qui sotto nei commenti!
#sanvalentino #feliceadesso
145 1,425 2 days ago
[comunicazione di servizio]
come alcuni di voi sapranno ho lanciato sulle mie stories un giochino di san valentino che consiste nel fare i complimenti a un instagramer che amiamo. io faccio da postina e recapito le vostre letterine virtuali.
🌸
il fatto è che la vostra valanga di affetto supera i limiti numerici di instagram, e ho appena scoperto, con stupore, che si possono avere al massimo 100 stories attive contemporaneamente! e ahimè, ci sono già arrivata! quindi la seconda tempesta d’amore arriva domani mattina, tenetevi pronti! 💗
ci tengo a dire che l’entusiasmo con cui state partecipando è stupendo! siete la dimostrazione che è possibile stare su instagram in modo generoso, non autoreferenziale, pieno di ispirazione e voglia di comunicare!
🌷
se il vostro messaggio d’affetto invece è così urgente che non può aspettare, potete sempre lasciarlo qui sotto nei commenti!
#sanvalentino #feliceadesso
zuccaviolina

@zuccaviolina

Marta Pavia - #feliceadesso
Quando ho imparato a leggere ero irresistibilmente attratta da ogni sequenza di lettere: insegne di negozi, etichette, titoli di giornale. Mi metteva in crisi, però, una scatola di latta nera che tenevamo in cucina: sopra c’era una scritta i cui caratteri, che oggi potrei definire vintage, si allungavano in modo strano, le C sembravano quasi delle esse e in fondo c’era una parola che non conoscevo, incomprensibile e piena di consonanti. Dopo mesi di ardui tentativi di interpretazione ne sono finalmente venuta a capo: diceva “Casa del caffè Vergnano”.
☕️
Di certo all’epoca non credevo che un giorno sarebbero esistiti barattoli a cuori rosa, nè che ne avrei ricevuto uno a casa apposta per fotografarlo. Nè tantomeno, cosa che in verità mi sorprende ancora, che avrei avuto un codice sconto personale, e un pubblico di migliaia di persone a cui comunicarlo!
😮
In poche parole, se volete anche voi una lattina con la vostra fantasia preferita andate sul sito di @caffevergnano1882 e usate la parola magica “marta20” per comprarla con il 20% di sconto (ce ne sono alcune romanticissime perfette per San Valentino!) 💗 #tinvergnano #ad #feliceadesso
94 1,801 2 weeks ago
Quando ho imparato a leggere ero irresistibilmente attratta da ogni sequenza di lettere: insegne di negozi, etichette, titoli di giornale. mi metteva in crisi, però, una scatola di latta nera che tenevamo in cucina: sopra c’era una scritta i cui caratteri, che oggi potrei definire vintage, si allungavano in modo strano, le c sembravano quasi delle esse e in fondo c’era una parola che non conoscevo, incomprensibile e piena di consonanti. dopo mesi di ardui tentativi di interpretazione ne sono finalmente venuta a capo: diceva “casa del caffè vergnano”.
☕️
di certo all’epoca non credevo che un giorno sarebbero esistiti barattoli a cuori rosa, nè che ne avrei ricevuto uno a casa apposta per fotografarlo. nè tantomeno, cosa che in verità mi sorprende ancora, che avrei avuto un codice sconto personale, e un pubblico di migliaia di persone a cui comunicarlo!
😮
in poche parole, se volete anche voi una lattina con la vostra fantasia preferita andate sul sito di @caffevergnano1882 e usate la parola magica “marta20” per comprarla con il 20% di sconto (ce ne sono alcune romanticissime perfette per san valentino!) 💗 #tinvergnano #ad #feliceadesso
zuccaviolina

@zuccaviolina

Marta Pavia - #feliceadesso
Ho la netta sensazione che il 2019 che sarà l’anno in cui faccio le cose che non ho mai fatto. Domani, ad esempio, presento il libro di Valeria Fioretta aka @gynepraio allo store @creativecables di Alessandria! 😮 Questa foto l’ho fatta per illustrare virtualmente il suo romanzo #setulovuoi, che parla di giardinaggio, pene d’amore, canzoni pop, tè freddo al limone. Non necessariamente in quest’ordine. Insomma se non l’avete letto, leggetelo, se siete di Alessandria, venite [tra poco metto su stories il link all’evento!], e se non appartenete a nessuna delle categorie sopra domani incrociate fortissimo le dita per me! 🤞🏼#feliceadesso #lowcostemotion #amatiattimi @creativecablesalessandria
103 2,008 2 weeks ago
Ho la netta sensazione che il 2019 che sarà l’anno in cui faccio le cose che non ho mai fatto. domani, ad esempio, presento il libro di valeria fioretta aka @gynepraio allo store @creativecables di alessandria! 😮 questa foto l’ho fatta per illustrare virtualmente il suo romanzo #setulovuoi, che parla di giardinaggio, pene d’amore, canzoni pop, tè freddo al limone. non necessariamente in quest’ordine. insomma se non l’avete letto, leggetelo, se siete di alessandria, venite [tra poco metto su stories il link all’evento!], e se non appartenete a nessuna delle categorie sopra domani incrociate fortissimo le dita per me! 🤞🏼#feliceadesso #lowcostemotion #amatiattimi @creativecables alessandria
zuccaviolina

@zuccaviolina

Marta Pavia - #feliceadesso
Le cercavo, e le ho trovate stamattina in un angolo dello studio. Si erano nascoste in una scatola di cartone, a sinistra del pianoforte, tra le macchine fotografiche e i fiori di stoffa. Ora che ci penso, non avrebbero potuto scegliere un posto migliore. #myfoundwings #feliceadesso 🦋
114 2,214 3 weeks ago
Le cercavo, e le ho trovate stamattina in un angolo dello studio. si erano nascoste in una scatola di cartone, a sinistra del pianoforte, tra le macchine fotografiche e i fiori di stoffa. ora che ci penso, non avrebbero potuto scegliere un posto migliore. #myfoundwings #feliceadesso 🦋
zuccaviolina

@zuccaviolina

Marta Pavia - #feliceadesso
Diario del gatto giorno 2567.
La caccia di metà mattina è stata infruttuosa. Le prede erano celate nel loro nascondiglio di legno, del quale ho iniziato a capire, però, il funzionamento. Una grossa tavola, probabilmente strappata da un albero enorme, scorre davanti alla tana e nasconde il suo interno alla mia vista. 🐈
Diario del gatto giorno 2573
Oggi, finalmente, l’inquilino a due zampe ha dimenticato aperta la porta che chiude il nascondiglio e ho potuto avventurarmi all’interno. Con mio grande stupore, però, le prede erano celate dentro una sorta di nido, fatto di una sostanza bianca e frusciante!
🐾
Diario del gatto giorno 2580
Dopo una durissima lotta, nella quale ho dovuto utilizzare tutta la forza dei miei denti e degli artigli, ho finalmente sfondato le difese nemiche! L’umano è intervenuto dopo alcuni minuti, e le sue incomprensibili urla hanno spaventato la preda facendola fuggire, ma sento che la vittoria è vicina!
✨
Vi ringrazio perchè state partecipando con entusiasmo all’hashtag #piccoloeroe ❤️ sono sicura che avete anche voi che  la sensazione che i nostri piccoli selvaggi inquilini considerino ogni crocchetta, topino di corda o pallina di gomma una scattante e inafferrabile preda. 🦎 #ad #almonatureofficial #feliceadesso #mymagicaltabletop
87 977 4 weeks ago
Diario del gatto giorno 2567.
la caccia di metà mattina è stata infruttuosa. le prede erano celate nel loro nascondiglio di legno, del quale ho iniziato a capire, però, il funzionamento. una grossa tavola, probabilmente strappata da un albero enorme, scorre davanti alla tana e nasconde il suo interno alla mia vista. 🐈
diario del gatto giorno 2573
oggi, finalmente, l’inquilino a due zampe ha dimenticato aperta la porta che chiude il nascondiglio e ho potuto avventurarmi all’interno. con mio grande stupore, però, le prede erano celate dentro una sorta di nido, fatto di una sostanza bianca e frusciante!
🐾
diario del gatto giorno 2580
dopo una durissima lotta, nella quale ho dovuto utilizzare tutta la forza dei miei denti e degli artigli, ho finalmente sfondato le difese nemiche! l’umano è intervenuto dopo alcuni minuti, e le sue incomprensibili urla hanno spaventato la preda facendola fuggire, ma sento che la vittoria è vicina!

vi ringrazio perchè state partecipando con entusiasmo all’hashtag #piccoloeroe ❤️ sono sicura che avete anche voi che la sensazione che i nostri piccoli selvaggi inquilini considerino ogni crocchetta, topino di corda o pallina di gomma una scattante e inafferrabile preda. 🦎 #ad #almonatureofficial #feliceadesso #mymagicaltabletop
zuccaviolina

@zuccaviolina

Marta Pavia - #feliceadesso
Gli hashtag di gennaio sono online! Sono solo tre ma sento che li archivierò tra i miei preferiti di sempre. Si parla di questo inizio d’anno, del mio nuovo ufficio e della voglia irresistibile che ho di aprire le porte a tutti voi. Ma anche di fantasia, di emozioni e di ali perse e ritrovate (@debora.dusina e @madica.sarda non è che vi fischiano le orecchie?). 🦋
Leggeteli, se vi va, al mio link in bio e poi tornate qui a dirmi cosa ne pensate ⬆️ #feliceadesso #amatiattimi
101 1,973 last month
Gli hashtag di gennaio sono online! sono solo tre ma sento che li archivierò tra i miei preferiti di sempre. si parla di questo inizio d’anno, del mio nuovo ufficio e della voglia irresistibile che ho di aprire le porte a tutti voi. ma anche di fantasia, di emozioni e di ali perse e ritrovate (@debora.dusina e @madica.sarda non è che vi fischiano le orecchie?). 🦋
leggeteli, se vi va, al mio link in bio e poi tornate qui a dirmi cosa ne pensate ⬆️ #feliceadesso #amatiattimi
zuccaviolina

@zuccaviolina

Marta Pavia - #feliceadesso
Quando cammini sul piumone dopo il suono della sveglia, e mi ricordi che troppa pigrizia fa male.
Quando rincorri nel corridoio qualche animale di fantasia, e mi dimostri che col pensiero si può davvero volare.
Quando fai le fusa mentre piango, e mi dai la prova che nessun dolore è insuperabile.
Quando giochi con le scatole di cartone, e mi rammenti che si può essere felici con pochissimo.
Quando mi ignori o mi respingi, e mi chiarisci che non sei proprietà di nessuno.
Quando mi accogli rotolandoti sul pavimento, e mi ricordi quanto è bello entrare in una casa dove qualcuno ti sta aspettando.
✨
@almonatureofficial mi ha chiesto di raccontare perchè Zazie fa parte della schiera dei piccoli eroi che migliorano, con la loro presenza, la nostra vita. Vi avevo raccontato qualche tempo fa di come l'azienda utilizzi solo ingredienti naturali di qualità e aiuti gli animali domestici e selvatici ad avere un'esistenza più sana e felice. Oggi invece vi chiedo di contribuire alla causa pubblicando una foto del vostro compagno peloso e raccontando, con il tag #piccoloeroe, perchè merita di apparire nella Hero Wall sul sito di Almo Nature 💪🏼 [nelle stories vi spiego come fare]
#almonatureofficial #ad #feliceadesso #petandthetable
92 2,457 last month
Quando cammini sul piumone dopo il suono della sveglia, e mi ricordi che troppa pigrizia fa male.
quando rincorri nel corridoio qualche animale di fantasia, e mi dimostri che col pensiero si può davvero volare.
quando fai le fusa mentre piango, e mi dai la prova che nessun dolore è insuperabile.
quando giochi con le scatole di cartone, e mi rammenti che si può essere felici con pochissimo.
quando mi ignori o mi respingi, e mi chiarisci che non sei proprietà di nessuno.
quando mi accogli rotolandoti sul pavimento, e mi ricordi quanto è bello entrare in una casa dove qualcuno ti sta aspettando.

@almonatureofficial mi ha chiesto di raccontare perchè zazie fa parte della schiera dei piccoli eroi che migliorano, con la loro presenza, la nostra vita. vi avevo raccontato qualche tempo fa di come l'azienda utilizzi solo ingredienti naturali di qualità e aiuti gli animali domestici e selvatici ad avere un'esistenza più sana e felice. oggi invece vi chiedo di contribuire alla causa pubblicando una foto del vostro compagno peloso e raccontando, con il tag #piccoloeroe, perchè merita di apparire nella hero wall sul sito di almo nature 💪🏼 [nelle stories vi spiego come fare]
#almonatureofficial #ad #feliceadesso #petandthetable
zuccaviolina

@zuccaviolina

Marta Pavia - #feliceadesso
Mi sono persa in quel bosco, ho conosciuto i suoi magici abitanti, ho sentito il freddo sulla pelle e l’infinito silenzio. Ho immaginato le mani di Giulia che scattavano foto, intirizzite, ho sentito sul capo il peso della coroncina “non devo farla cadere”. Ho immaginato il brivido sulla schiena, non di freddo, ma di gioia, che provo anch’io quando faccio qualche piccola follia in nome della creatività.
Per queste e altre ragioni dichiaro ufficialmente @giuliafiorellino vincitrice del contest #gioiedinatale 2018! ❤️
Naturalmente è stato difficilissimo scegliere e vi invito a riguardare tutte le trentasei foto dei collage, che potete trovare nelle mie stories in evidenza, delle quali sono perdutamente innamorata. In bio, invece, potete leggere qual è il premio di Giulia insieme un piccolo bilancio pieno zeppo di gratitudine ⬆️ #gioiedinatale #feliceadesso
285 3,188 last month
Mi sono persa in quel bosco, ho conosciuto i suoi magici abitanti, ho sentito il freddo sulla pelle e l’infinito silenzio. ho immaginato le mani di giulia che scattavano foto, intirizzite, ho sentito sul capo il peso della coroncina “non devo farla cadere”. ho immaginato il brivido sulla schiena, non di freddo, ma di gioia, che provo anch’io quando faccio qualche piccola follia in nome della creatività.
per queste e altre ragioni dichiaro ufficialmente @giuliafiorellino vincitrice del contest #gioiedinatale 2018! ❤️
naturalmente è stato difficilissimo scegliere e vi invito a riguardare tutte le trentasei foto dei collage, che potete trovare nelle mie stories in evidenza, delle quali sono perdutamente innamorata. in bio, invece, potete leggere qual è il premio di giulia insieme un piccolo bilancio pieno zeppo di gratitudine ⬆️ #gioiedinatale #feliceadesso
zuccaviolina

@zuccaviolina

Marta Pavia - #feliceadesso
Caro nonno Filippo,
qualche tempo fa ho rivisto i filmati che facevi a Natale, con l’occhio destro strizzato nella tua ingombrante telecamera nera. Devo ammettere che anch'io li ho guardati con un occhio solo: più che la nostalgia, temo l’imbarazzo di vedermi diversa da come ricordavo. 📹
Se chiudo gli occhi, infatti, sento frusciare la carta dorata dei torroncini, quella che richiudevo per scherzo, fingendo fosse piena, per poi rimetterla nel cestino. Non dimenticherò mai il tuo sguardo, quando te ne accorgevi e non dicevi nulla, complice.
⭐️
Sento sotto le dita la stoffa stirata della tovaglia elegante su cui mangiavamo, e addirittura lo spessore della cerata imbottita che ci mettevamo sotto, per non rovinare il tavolo lucido del salone.
🥂
Sento il sapore del dito di spumante che mi facevi assaggiare, la notte di capodanno, mentre fuori la città esplodeva di luci e di suoni. Era lusso da grandi, più ancora dei boccoli che nonna mi aveva modellato, un bigodino alla volta, per l’occasione.
💛
Oggi, che le foto e i video si fanno con i telefoni (l’avresti mai detto?), e che la mia idea di eleganza prevede stelline nere disegnate sulle braccia anzichè boccoli e argenteria (cosa direbbe nonna?), oggi, il suono tintinnante dei bicchieri che si incontrano lo voglio dedicare a te.
#SparklingAttitude #ferraritrento #ad #baletter #gioiedinatale
133 2,490 last month
Caro nonno filippo,
qualche tempo fa ho rivisto i filmati che facevi a natale, con l’occhio destro strizzato nella tua ingombrante telecamera nera. devo ammettere che anch'io li ho guardati con un occhio solo: più che la nostalgia, temo l’imbarazzo di vedermi diversa da come ricordavo. 📹
se chiudo gli occhi, infatti, sento frusciare la carta dorata dei torroncini, quella che richiudevo per scherzo, fingendo fosse piena, per poi rimetterla nel cestino. non dimenticherò mai il tuo sguardo, quando te ne accorgevi e non dicevi nulla, complice.
⭐️
sento sotto le dita la stoffa stirata della tovaglia elegante su cui mangiavamo, e addirittura lo spessore della cerata imbottita che ci mettevamo sotto, per non rovinare il tavolo lucido del salone.
🥂
sento il sapore del dito di spumante che mi facevi assaggiare, la notte di capodanno, mentre fuori la città esplodeva di luci e di suoni. era lusso da grandi, più ancora dei boccoli che nonna mi aveva modellato, un bigodino alla volta, per l’occasione.
💛
oggi, che le foto e i video si fanno con i telefoni (l’avresti mai detto?), e che la mia idea di eleganza prevede stelline nere disegnate sulle braccia anzichè boccoli e argenteria (cosa direbbe nonna?), oggi, il suono tintinnante dei bicchieri che si incontrano lo voglio dedicare a te.
#sparklingattitude #ferraritrento #ad #baletter #gioiedinatale
zuccaviolina

@zuccaviolina

Marta Pavia - #feliceadesso
Siete la famiglia virtuale più bella che si possa immaginare. Buona felicità a tutti ❤️ #gioiedinatale #esercizidibellezza #feliceadesso
177 2,638 last month
Siete la famiglia virtuale più bella che si possa immaginare. buona felicità a tutti ❤️ #gioiedinatale #esercizidibellezza #feliceadesso
zuccaviolina

@zuccaviolina

Marta Pavia - #feliceadesso
Per la preparazione di un perfetto pasto di Natale si consiglia di unire, in una casa accogliente, calzettoni di lana, facce amiche e ricette di famiglia. I tempi di cottura possono variare tra le 12 e le 24 ore, a seconda che si inizi la lavorazione la notte della vigilia o la mattina di Natale. Si consiglia di abbinare al pasto lucine elettriche, decorazioni dorate e bollicine. Per apprezzare pienamente l’aroma di queste ultime è consigliato arrampicarsi su una sedia per tirare fuori i bicchieri a calice delle grandi occasioni. Prima di servire spolverare a piacere con magia e scintille. ✨
#SparklingAttitude #ad per @ferraritrento #gioiedinatale #viverelestagioni
92 1,606 last month
Per la preparazione di un perfetto pasto di natale si consiglia di unire, in una casa accogliente, calzettoni di lana, facce amiche e ricette di famiglia. i tempi di cottura possono variare tra le 12 e le 24 ore, a seconda che si inizi la lavorazione la notte della vigilia o la mattina di natale. si consiglia di abbinare al pasto lucine elettriche, decorazioni dorate e bollicine. per apprezzare pienamente l’aroma di queste ultime è consigliato arrampicarsi su una sedia per tirare fuori i bicchieri a calice delle grandi occasioni. prima di servire spolverare a piacere con magia e scintille. ✨
#sparklingattitude #ad per @ferraritrento #gioiedinatale #viverelestagioni
zuccaviolina

@zuccaviolina

Marta Pavia - #feliceadesso
[L’anno scorso, due giorni dopo Natale, pubblicavo il raccontino che segue. Quest’anno sarà tutto inevitabilmente molto diverso da allora, e proprio per questo sento il bisogno di rileggerlo, nell’attesa che venga il tempo di scrivere una favola nuova. Anche queste sono #storieinviaggio.]
✨
C’è una famiglia di sole donne riunita per Natale. No, non negli stati Uniti durante la guerra civile, ma nella tiepida capitale di un regno mediterraneo. In una grande sala con pavimenti di marmo e lampadari di cristallo siede a capotavola un’anziana regina, le cui gambe non funzionano più bene ma il cui pensiero corre ancora rapido, incrollabile come le sue decisioni. Alla sua destra siede la sua figlia maggiore, dagli occhi e i capelli color smeraldo. Nel regno si dice che sui fili colorati del suo telaio tessa il destino del mondo intero. Alla sinistra della regina c’è la donna che si occupa di lei, venuta da lontano. Nei suoi occhi puoi leggere la nostalgia per la sua terra d’origine, nelle sue mani svelte una vita passata a prendersi cura degli altri. Accanto a lei c’è la figlia minore, dagli occhi limpidi come il cielo. Da giovane ha vissuto tra gli indiani e ha letto più libri di quanti voi possiate vederne in una vita intera. Hanno tutte un grande potere e ciascuna un piccolo dolore.
Di fronte alla matriarca siede la nipote, che abbraccia la scena con lo sguardo. Sa di non avere il carattere forte dell’una, né le mani abili dell’altra. Non ha letto moltissimi libri e raramente dà prova di particolare coraggio. Ma sa suonare. Così si siede al piano e mentre le sue dita si muovono sui tasti sente lentamente i nodi dei fili che si dissolvono, le piccole nostalgie che si allontanano, i capelli che diventano di un verde più intenso. Gli occhi chiari che si distendono e i sorrisi che si fanno lentamente più ampi. E capisce cosa ci fa lì. Si volta e ritorna a tavola: la festa può cominciare.
@patvay @mariavayola #gioiedinatale
52 1,463 last month
[l’anno scorso, due giorni dopo natale, pubblicavo il raccontino che segue. quest’anno sarà tutto inevitabilmente molto diverso da allora, e proprio per questo sento il bisogno di rileggerlo, nell’attesa che venga il tempo di scrivere una favola nuova. anche queste sono #storieinviaggio.]

c’è una famiglia di sole donne riunita per natale. no, non negli stati uniti durante la guerra civile, ma nella tiepida capitale di un regno mediterraneo. in una grande sala con pavimenti di marmo e lampadari di cristallo siede a capotavola un’anziana regina, le cui gambe non funzionano più bene ma il cui pensiero corre ancora rapido, incrollabile come le sue decisioni. alla sua destra siede la sua figlia maggiore, dagli occhi e i capelli color smeraldo. nel regno si dice che sui fili colorati del suo telaio tessa il destino del mondo intero. alla sinistra della regina c’è la donna che si occupa di lei, venuta da lontano. nei suoi occhi puoi leggere la nostalgia per la sua terra d’origine, nelle sue mani svelte una vita passata a prendersi cura degli altri. accanto a lei c’è la figlia minore, dagli occhi limpidi come il cielo. da giovane ha vissuto tra gli indiani e ha letto più libri di quanti voi possiate vederne in una vita intera. hanno tutte un grande potere e ciascuna un piccolo dolore.
di fronte alla matriarca siede la nipote, che abbraccia la scena con lo sguardo. sa di non avere il carattere forte dell’una, né le mani abili dell’altra. non ha letto moltissimi libri e raramente dà prova di particolare coraggio. ma sa suonare. così si siede al piano e mentre le sue dita si muovono sui tasti sente lentamente i nodi dei fili che si dissolvono, le piccole nostalgie che si allontanano, i capelli che diventano di un verde più intenso. gli occhi chiari che si distendono e i sorrisi che si fanno lentamente più ampi. e capisce cosa ci fa lì. si volta e ritorna a tavola: la festa può cominciare.
@patvay @mariavayola #gioiedinatale